Recesso

Diritto di recesso: I clienti hanno il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui viene acquisito dal cliente o soggetto da lui designato, il possesso fisico del bene. Per esercitare il diritto di recesso, il cliente è tenuto a informarci della sua decisione di recedere tramite il PDF scaricabile a questo LINK da inviarsi al seguente indirizzo info@vicariocinque.it. Sarete successivamente contattati dal nostro Customer Service. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che si invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto prima della scadenza del periodo sovra citato.

Effetti del recesso: Se si recede dal presente contratto, saranno rimborsati tutti i pagamenti effettuati a nostro favore, ad eccezione dei costi di spedizione del reso (anche nel caso di costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta del cliente di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della decisione di recedere. Detti rimborsi saranno effettuati tramite bonifico bancario al conto di riferimento segnalato dal cliente; in ogni caso, il cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Vicario Cinque si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i prodotti oggetto del diritto di recesso. I costi della restituzione del prodotto oggetto del recesso sono a carico dell’acquirente e la restituzione dovrà avvenire entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato la sua volontà di recesso. Vicario Cinque è a disposizione per proporre un preventivo di spesa. Vicario Cinque non sarà responsabile per la perdita di prodotti, spedizioni ad indirizzi errati o ritardi nella consegna di prodotti, restando inteso che il cliente si assume ogni rischio e costo di tale spedizione. Il cliente è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Vicario Cinque verificherà se i prodotti restituiti siano effettivamente nelle condizioni originali. Qualora i prodotti restituiti dal cliente risultino danneggiati, incompleti deteriorati e/o sporchi, Vicario Cinque ne darà senza ritardo notizia all’acquirente ma resta inteso che essi non verranno rimborsati dal venditore. Il cliente dovrà in tal caso contattare Vicario Cinque per concordare i termini della restituzione del prodotto all’acquirente. Resta fermo il diritto della stessa di richiedere il risarcimento di qualsiasi danno o non corrispondenza con i prodotti consegnati al cliente. In conformità a quanto previsto dall’articolo 59, lett. c) del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore non può esercitare il diritto di recesso per prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.